RED33

Regolatore di temperatura con attivazione compressore, defrost e ventola  e due ingressi sonde di temperatura. Possibile comunicazione RS485

FUNZIONIONAMENTO

Il controllore DREF3 è uno strumento elettronico progettato e prodotto per misurare, visualizzare e controllare la temperatura, da – 50 a + 150 °C, con possibilità di gestire i cicli di sbrinamento e il funzionamento del ventilatore. È indicato in particolare per impianti frigoriferi a media o bassa temperatura. Il controllore può pilotare direttamente, tramite tre relè, un compressore, un elemento riscaldante o una valvola per lo sbrinamento ed il ventilatore dell’evaporatore. Il compressore viene attivato quando la temperatura sale al valore di set point + differenziale, e viene disattivato quando la temperatura scende al valore del set point. Il termostato è in grado di gestire anche i cicli di sbrinamento e la partenza/arresto del ventilatore secondo la temperatura misurata dalla sonda posta nell’evaporatore;

tutti i parametri relativi allo sbrinamento ed al funzionamento del ventilatore sono programmabili dall’utente. È anche possibile selezionare il tipo di sbrinamento: con elementi riscaldanti o ad inversione di ciclo. La temperatura nella cella e nell’evaporatore viene rilevata mediante due sonde NTC a semiconduttore, che possono essere posizionate fino a 10 m di distanza dal termostato senza necessità di ricalibrare lo strumento, e viene visualizzata mediante un display a LED rossi a 3 cifre.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

SEMPLICITÀ DI PROGRAMMAZIONE: la programmazione dello strumento si effettua semplicemente mediante l’uso della tastiera frontale, senza dovere utilizzare strumenti o procedure complicate.

NUMERO LIMITATO DI PARAMETRI: tutte le possibili modalità di funzionamento si possono selezionare programmando un numero limitato di parametri.

FUNZIONAMENTO CON SONDA GUASTA: si possono selezionare tre diverse modalità di funzionamento in caso di guasto sonda, in modo da evitare danni ai prodotti da conservare.

BLOCCAGGIO PROGRAMMAZIONE: l’accesso ai parametri di programmazione può essere impedito al personale non autorizzato mediante l’utilizzo di una semplice combinazione.

SELEZIONE DELL’UNITÀ DI MISURA: l’utente può selezionare l’unità di misura della temperatura in °C oppure °F.

LIMITI DEL SET POINT: è possibile limitare il campo di impostazione del set point, in modo da evitare un uso improprio da parte dell’utente finale.

SEGNALAZIONE MALFUNZIONAMENTI: il termostato DREF3 è in grado di rilevare e segnalare le seguenti anomalie: sonda interrotta, non collegata o in cortocircuito, temperatura misurata oltre i limiti della sonda, perdita dati o guasto nella memoria dati e temperature oltre i limiti di allarme (Min. e/o Max.).


Specifiche Tecniche

Download
Download Datasheet RED33 ITADownload Manual RED33 ITA

Schema di collegamento